Pubblicato il 12 apr, 2022

Noleggio a lungo termine o leasing? Ecco quale scegliere.

Noleggio a lungo termine o leasing: analizziamo le loro caratteristiche e scopriamo in cosa si differenziano.

 Noleggio a lungo termine o leasing? Ecco quale scegliere.

È possibile optare per una soluzione alternativa al classico acquisto dell’automobile. In particolare, esistono due metodi molto convenienti: il noleggio a lungo termine ed il leasing.

Per capire meglio quale scegliere tra i due, che vengono spesso confusi, analizziamo le loro caratteristiche e scopriamo in cosa si differenziano.

Definizione di noleggio a lungo termine

Con noleggio a lungo termine si intende un contratto di abbonamento che autorizza un conducente a fare uso di un veicolo senza averne la proprietà, attraverso il versamento di una quota mensile.

Nella rata pagata mensilmente sono di norma inseriti tutti i costi relativi all’automobile, compresi quelli accessori, come l’assicurazione, il soccorso stradale, la gestione dei sinistri e la manutenzione ordinaria e straordinaria. Alcuni servizi aggiuntivi, come la disponibilità di un’automobile sostituiva gratuita in caso di fermo veicolo, e il fatto di non dover avere le preoccupazioni tipiche di chi possiede l’automobile rendono il noleggio a lungo termine un’ottima alternativa all’acquisto di un’auto.

Definizione di leasing

Con leasing si intende un’operazione con cui un’automobile viene ceduta a un privato da una società in cambio del pagamento di un canone fisso ogni mese. Questa operazione è sostanzialmente un finanziamento: infatti viene stipulata tramite società finanziarie, banche e intermediari che fanno parte di appositi albi.

Attraverso l’anticipo da parte dell’impresa di leasing del capitale che serve per acquistare il mezzo, il cliente può distribuire le spese del bene nel tempo, pagando modiche rate periodiche. Inoltre, versando una maxi rata alla conclusione del contratto, il privato può diventare il proprietario dell’automobile.

Questa operazione, a differenza del noleggio a lungo termine, non comprende però le spese di gestione e manutenzione dell’automobile, che vanno perciò aggiunte al costo del leasing.

Qual è la migliore opzione?

In definitiva, il noleggio a lungo termine risulta essere particolarmente vantaggioso per una persona che desidera un’auto senza doverla comprare e di conseguenza non teme che essa perda di valore. Infatti, con questo metodo, alla fine del contratto non sempre è consentito riscattare l’automobile.

D’altra parte, si consiglia il leasing nel caso in cui l’obiettivo finale consista nell’ottenere un’auto di proprietà, beneficiando della possibilità di pagare una cifra esigua periodicamente invece di avere una spesa elevata tutta insieme.

🍪 Cliccando su "Accetta" ci permetti di offrirti la migliore esperienza di navigazione possibile sul nostro sito web attraverso cookie propri e di terze parti. Potrai modificare la tua scelta e ottenere maggiori informazioni sui cookie utilizzati, visitando la nostra Privacy Policy e Cookie Policy.